SFILATE_2016_sito_21_febbraio

Il Carnevale è a Sant’Eraclio

Terza sfilata del corso mascherato rinviata a

Domenica 21 febbraio !!!

CARNEVALE A SANT’ERACLIO
date:
31 gennaio
7 febbraio
14 febbraio

Pubblicato da Paolo Tortorini su Giovedì 21 gennaio 2016

 

 

CARNEVALE di SANT’ERACLIO 2016Il CARNEVALE è a SANT’ERACLIO il 7 e il 14 febbraio 2016

Pubblicato da Paolo Tortorini su Mercoledì 3 febbraio 2016

La storia ci racconta che il carnevale è una sorta di ribaltamento del normale svolgersi della vita, a carnevale tutti possono trasformarsi, si può provare ad impersonare chi si vorrebbe essere oppure è un modo per dismettere i propri panni, e con questi, le frustrazioni della vita quotidiana.

 

Quale il posto più adatto in cui vivere il Carnevale se non

 

Sant’Eraclio “La Città del Carnevale”?

 

“SEMEL IN ANNO LICET INSANIRE”

 

 

Dal terzultimo Sabato di Carnevale al Martedì Grasso il nostro paese diventa città, La città del Carnevale, e così rimane fino a quando la Quaresima non lo costringe a ritornare paese ma solo fino al prossimo Carnevale… Il culmine dei festeggiamenti per il Carnevale, si ha nelle tre domeniche Barnesko dove hanno vita i Corsi Mascherati in cui sfilano i Carri Allegorici di cartapesta accompagnati da centinaia di Maschere, dalla musica, dalla banda, dalle coreografie dei Gruppi Mascherati e delle scuole di ballo, per concludersi (solo nell’ultima domenica) con uno spettacolo pirotecnico nella magica cornice del paese.

E’ aperta, solo per il periodo dei festeggiamenti, ”l’Osteria del Carnevale” un luogo in cui l’allegria e la voglia di giocare fanno da contorno ad un menù ricco di gustosi piatti tipici preparati con amore e maestria e proprio per questo molto apprezzati.



WP_20160131_15_55_03_Raw

Il cantiere “Yes We Can” vincitore del premio Alfio Pace

E stato assegnato al cantiere “Yes We Can” il premio “Alfio Pace” per la realizzazione del carro allegorico “La Madre Rete”e del gruppo mascherato “Gli utenti della Rete” FOLIGNO – Con l’assegnazione del terzo trofeo “Alfio Pace” ideato dalla famiglia Lupparelli per fare memoria del congiunto, indimenticato presidente dell’ente carnevalesco negli anni ‘70 e ’80 è sceso il sipario sulla 55esima edizione dell’era moderna

Learn more

Resoconto Sfilata del Carnevale dei ragazzi di domenica 21 febbraio

Il fantasmagorico spettacolo pirotecnico “La Gabbia di Fuoco” a suon di musica rock ha infiammato il centro storico di Sant’Eraclio. Tutti estasiati, strabiliati e emozionati per l’originale saluto al Carnevale. FOLIGNO – Sembravano interminabili ma in realtà sono stati solo trenta minuti che hanno fortemente emozionato il pubblico presente rendendo indimenticabile l’ultimo Corso mascherato della 55esima edizione del “Carnevale di Sant’Eraclio”. Un saluto al

Learn more

Presentazione del Corso mascherato del Carnevale dei ragazzi di S.Eraclio di domenica 21 febbraio

FOLIGNO – Rinviato a domenica 21 febbraio il tradizionale Corso mascherato del Carnevale dei ragazzi di Sant’Eraclio, a causa del maltempo di sette giorni fa. Comunque domenica 14 febbraio 2016 lo staff dirigente presieduto da Fabio Bonifazi per onorare i tre giganti (“Ma”, “Rosina” “Il Cavaliere Astolfo”) provenienti da La Louviere (Belgio) e per consentire alla gente di ammirare la loro bellezza artistica ha

Learn more

Quale il posto più adatto in cui vivere il Carnevale se non Sant'Eraclio "La Città del Carnevale"?

La storia ci racconta che il carnevale è una sorta di ribaltamento del normale svolgersi della vita, a carnevale tutti possono trasformarsi, si può provare ad impersonare chi si vorrebbe essere oppure è un modo per dismettere i propri panni, e con questi, le frustrazioni della vita quotidiana. Leggi


Citazioni